Tu hai il

Forza
per dare

Facciamo tampone per salvare una vita

Tu hai il

Forza
per dare

Facciamo tampone per salvare una vita

Tu hai il

Forza
per dare

Facciamo tampone per salvare una vita

Tu hai il

Forza
per dare

Facciamo tampone per salvare una vita

Tu hai il

Forza
per dare

Facciamo tampone per salvare una vita

Tu hai il

Forza
per dare

Facciamo tampone per salvare una vita

PERCHÉ DOVREBBE CONSIDERARLO
ESSERE UN DONATORE
Ogni 40 minuti qualcuno in Australia viene diagnosticato un tumore del sangue, e per molti un trapianto di cellule staminali del sangue da uno sconosciuto completo è la loro unica speranza.

I donatori più giovani danno risultati migliori per i pazienti, quindi abbiamo urgente bisogno dei bambini di età 18-30 per registrarsi e aumentare le loro possibilità di trovare la migliore corrispondenza possibile.

La diversità etnica è anche importante poiché i pazienti hanno maggiori probabilità di trovare una corrispondenza con un donatore della stessa origine etnica.

I giovani fanno donatori particolarmente importanti - poiché spesso pesano di più, hanno letteralmente più da dare.

30% dei pazienti trova una corrispondenza all'interno della propria famiglia
70% deve trovare un donatore non correlato attraverso il registro dei donatori australiani
Solo l'4% dei donatori nel registro sono maschi di età compresa tra 18-30
Cerchiamo nei registri di tutto il mondo per trovare la migliore corrispondenza per i pazienti australiani. Purtroppo molti paesi non hanno registri e gli australiani di queste origini possono avere difficoltà a trovare un donatore.
80% dei pazienti australiani riceve una donazione da un donatore estero.
Abbiamo bisogno di persone come te, con la forza di dare.

Le nostre storie

Che cosa hai da perdere? È così facile eseguire lo screening iniziale per accedere al database. La registrazione può farti salvare la vita di qualcuno: che meraviglia!

Giordania - Donatore

Quindi eccoci! Ho ufficialmente donato le mie cellule staminali del sangue! Che esperienza assolutamente incredibile e senza dolore che ho avuto! sento assolutamente bene, e tutto è andato per il meglio come previsto - e ora le mie cellule staminali sono tutte al mio destinatario! Un paio di giorni di recupero ora, e spero che dovrebbe essere il mio io normale! A chiunque stia pensando di unirsi al registro, FARLO !!!

Quando ci penso ora so di essere in una posizione meravigliosamente privilegiata per aiutare il destinatario e spero vivamente di star bene.

Jack - Donatore

Quando il registro chiamò e disse che ero stato abbinato, mi sentivo come se avessi l'opportunità unica di aiutare davvero qualcuno nel bisogno. Non capita spesso di ricevere quel tipo di chiamata. Il destinatario non aveva bisogno solo delle cellule di nessuno, ma in particolare delle mie cellule perché avevano le migliori possibilità di successo. Penso che questo faccia appello a un po 'di vanità in tutti noi - quasi come se i donatori avessero poteri speciali in un momento del bisogno. Ma significava anche che mi ero impegnato al 100% a fare la donazione e che non provavo rancore per i piccoli dolori e dolori che ne derivavano.

È assolutamente incredibile sapere che farlo cambierà la vita di qualcuno. Quando pensi a salvare una vita, non è solo la loro vita ad essere importante, ma anche i loro amici e familiari, tutti quelli che fanno parte della vita di quella persona. Potresti salvare una persona, ma stai avendo un impatto su un'intera famiglia e comunità, quindi è incredibile.

Doug - Donatore

Penso che ci sia l'idea che molte persone abbiano fatto del male alle donazioni. Non l'ho trovato affatto doloroso. Pensavo di dover andare in anestesia locale, ma era come dare sangue o fare un'iniezione prima di andare in vacanza. E a dire il vero, anche se è stato doloroso, penso che un po 'di dolore vada bene quando hai la possibilità di salvare la vita a qualcuno.

La sua famiglia sarà per sempre grata al donatore che l'ha aiutata a sopravvivere al cancro prima ancora che fosse in grado di camminare.

Charlotte - Paziente

Charlotte aveva nove mesi quando le fu diagnosticata la leucemia. Il suo trattamento comprendeva un trapianto di cellule staminali salvavita. Charlotte è in remissione e vuole diventare dottoressa o insegnante di danza classica da grande.

Proprio ora in Australia ...

15,000

appena diagnosticato annualmente (o> 40 al giorno).

FINO A 7,500

le persone perdono la vita ogni anno, rendendo il cancro del sangue una delle maggiori cause di morte per cancro.

OLTRE 110,000

persone di tutte le età vivono oggi con un tumore del sangue.
Fonte: stato della nazione: rapporto Cancro del sangue in Australia, Leukemia Foundation (2019)
Scopri cosa comporta essere un donatore

Ehi salvavita,

Siamo pronti!

Abbiamo buone notizie: i governi australiani ci hanno dato il via libera per aiutarci a far tornare di nuovo il popolo australiano!

Questa luce verde è valida solo per un periodo di tempo limitato, mentre i governi decidono se ci permetteranno di aumentare il livello del tamponamento che riteniamo necessario nel lungo termine. Quindi abbiamo bisogno del tuo aiuto per spargere la voce e rendere questa piccola estensione il più efficace possibile!

Grazie mille per tutto il tuo sostegno, le petizioni che hai firmato e le lettere che hai scritto che mostrano il tuo sostegno a Forza da dare. Lo intendiamo veramente quando diciamo che non avremmo potuto farlo senza di te!

Se hai bisogno di metterti in contatto o hai una storia personale che vorresti condividere, contattaci all'indirizzo info@strengthtogive.org.au e segui i nostri account social su Facebook e Instagram per ulteriore forza di dare aggiornamenti.

Ora facciamolo, Australia!

La forza di dare squadra.